premio luigi malerba
per la narrativa

L'edizione 2019 del Premio Luigi Malerba è dedicata alla NARRATIVA - vi si può partecipare quindi inviando un ROMANZO o una RACCOLTA DI RACCONTI.
Il nuovo bando 2019/2020 uscirà entro il mese di dicembre 2019

Premio Luigi Malerba
Sezione Giovani

Il premio Malerba - Sezione giovani è rivolto agli studenti del triennio delle scuole secondarie di II grado italiane, in Italia e all’estero.
Il nuovo bando 2019/2020 uscirà entro il mese di dicembre 2019

premio luigi malerba
per l'albo illustrato

Il Premio Malerba per l’Albo Illustrato si rivolge a opere edite, in lingua italiana, che abbiano come data di pubblicazione l’anno solare 2019. Il primo e il secondo Albo classificato riceveranno un premio in danaro e la premiazione avverrà nella prossima primavera all’interno della Bologna Children’s Book Fair.
Il nuovo bando 2019/2020 uscirà entro il mese dicembre 2019.

Premio Luigi Malerba per la Sceneggiatura di un Corto

Per la partecipazione al Premio Speciale Luigi Malerba per la Sceneggiatura di un Corto consultare il sito del Parma Music Film Festival.

AREA STAMPA

In questa pagina sono a disposizione comunicati, foto e altre informazioni relative al Premio ad uso stampa.
Vai alla pagina

OLTRE IL PREMIO

Premio Malerba per la sceneggiatura di un corto
29 ottobre 2019

Sabato 29 ottobre a Parma nella Sala Maria Luigia del Casino di Lettura durante una serata di gala nell’ambito del Parma Music Film Festival il Premio Malerba per la sceneggiatura di un corto è stato assegnato ex equo a:
Slaughter - regia Saman Hosseinpuor e Ako Zandkarimi cortometraggio di nazionalità iraniana.
Everything you didn’t say - regia Charlie Reader – cortometraggio di nazionalità anglosassone

Ecco le motivazioni della nostra Giuria:
Slaughter - Un cortometraggio fatto di pochi, semplici elementi: una famiglia che vende una mucca per la macellazione, paesaggi poveri e lunari, rarissimi dialoghi tanto che potrebbe essere un film muto. Eppure questa semplicità conquista e commuove: attraverso la costruzione di una storia solida, raccontata in modo straordinariamente visivo, e di personaggi ironici e umani, noi spettatori veniamo immersi in un mondo lontano eppure molto vicino, in cui si intrecciano drammi quotidiani densi di emozione. Slaughter è un piccolo gioiello di meccanica drammaturgica e di racconto dell'umanità.

Everything you didn't say - Quando nelle scuole di sceneggiatura si insegna a scrivere i dialoghi, si dice sempre che c'è un testo e un sottotesto e che il sottotesto, quello che i personaggi davvero vogliono dire mentre dicono altro, non deve mai emergere. Everything you didn't say ignora con consapevolezza questa regola costruendo un'intera sceneggiatura sul sottotesto, quello che due fidanzati, durante una banale cena, di norma non si dicono e qui invece sì, portando alla luce i conflitti relazionali che silenziosamentealbergano nella vita di coppia. Tutto questo viene sottolineato dall'uso sapiente della musica come elemento drammaturgico, che distingue il testo dal sottotesto e riempie quel silenzio così pesante da sopportare nella vita quotidiana.

Premio Sceneggiatura di un Corto

Dall'anno scorso Il Premio Luigi Malerba partecipa al Parma Music
Film Festival
con un PREMIO SPECIALE LUIGI MALERBA per la Sceneggiatura di un Corto.

Per saperne di più vi invitiamo a consultare il Bando relativo a ogni singolo Premio scaricandolo da questo stesso sito.

I Vincitori

Il 24 Aprile 2017 a Parma nella prestigiosa Sala Maria Luigia del Casino di Lettura - durante la Cerimonia della Premiazione del Musica Film Festival diretto da Eddy Lovaglio è stato assegnato dalla Presidente Anna Malerba il Premio Malerba per la Sceneggiatura di un Corto a Mark Playne per 2by2.

© Premio Luigi Malerba - 2019 | Privacy Policy