premio luigi malerba
per la narrativa

L'edizione 2019 del Premio Luigi Malerba è dedicata alla NARRATIVA - vi si può partecipare quindi inviando un ROMANZO o una RACCOLTA DI RACCONTI. Termine di partecipazione scaduto il 22 giugno 2019.
Scarica il bando di concorso
Scarica la liberatoria

Premio Luigi Malerba
Sezione Giovani

L'edizione 2019 del Premio Luigi Malerba è dedicata alla NARRATIVA - vi si può partecipare quindi inviando un ROMANZO o una RACCOLTA DI RACCONTI.
Il nuovo bando 2019/2020 uscirà entro il mese di dicembre 2019

premio luigi malerba
per l'albo illustrato

Il Premio Malerba per l’Albo Illustrato si rivolge a opere edite, in lingua italiana, che abbiano come data di pubblicazione l’anno solare 2019. Il primo e il secondo Albo classificato riceveranno un premio in danaro e la premiazione avverrà nella prossima primavera all’interno della Bologna Children’s Book Fair.
Il nuovo bando 2019/2020 uscirà entro il mese dicembre 2019.

Premio Luigi Malerba per la Sceneggiatura di un Corto

Per la partecipazione al Premio Speciale Luigi Malerba per la Sceneggiatura di un Corto consultare il sito del Parma Music Film Festival.

AREA STAMPA

In questa pagina sono a disposizione comunicati, foto e altre informazioni relative al Premio ad uso stampa.
Vai alla pagina

OLTRE IL PREMIO

Albo Illustrato 2018 - Professione coccodrillo

27 Marzo 2017 - Bologna Children’s Book Fair
Proclamazione del vincitore della seconda edizione del Premio Malerba per l’Albo Illustrato: Professione Coccodrillo di Giovanna Zoboli, Mariachiara Di Giorgio, Topipittori, Milano 2017.

Questo albo illustrato senza parole racchiude in sé due motivi di grande fascino. Prima di tutto colpisce l’inaspettata presenza di un’autrice, Giovanna Zoboli, il cui nome campeggia sul frontespizio accanto a quello dell’illustratrice, MariaChiara Di Giorgio. Dov’è il contributo di una scrittrice in un albo senza parole? Una prospettiva che diverte e solletica la riflessione critica intorno alle infinite caratteristiche del rapporto fra idea-­‐soggetto-­‐scrittura-­‐illustrazione-­‐produzione di una storia per bambini. E poi c’è la storia, la sequenza di immagini straordinariamente narrative che insistono sul binomio più caratteristico della letteratura per l’infanzia di tutti i tempi: l’uomo e l’animale. Professione Coccodrillo è un piccolo capolavoro di immediatezza narrativa, di poesia del quotidiano (ricorda perfino i pedinamenti zavattiniani), di sorpresa che fa riflettere sul rapporto fra identità e maschera, di eleganza stilistica dove i distinguo fra parola, segno e olore si confondono in una divertente e inesauribile ricerca di significati.

Albo Illustrato 2018 - Dov'è la casa dell'aquila?

27 Marzo 2017 - Bologna Children’s Book Fair - Secondo Premio
di Fabian Negrin, Ed. Orecchio Acerbo.


Sono belli gli agnelli e i piccoli animali, ma io devo salvare le aquile reali. Però chissà... dov’è la casa dell’aquila?” Fra volpi e scoiattoli, orsi e stambecchi, boschi, radure e montagne scoscese un piccolo eroe coraggioso alla ricerca dell’indomabile regina degli uccelli. Per riuscire a salvarle, da solo, la vita. L’autore di “Come? Cosa?” ci regala un altro magnifico albo. Semplice e profondo

Albo Illustrato 2018 - Lina e il canto del mare

27 Marzo 2017 - Bologna Children’s Book Fair - Terzo Premio
di Flora Farina e Laura Riccioli, Ed. Mesogea.


Lina ha sette anni, una voglia a forma di cuore sotto l’occhio sinistro e vive con Gelsomina, sua nonna, in un paesino vicino al mare, con tante case rimaste chiuse perché chi le abitava è emigrato, come i genitori di Lina. Ma proprio dal mare, in una notte di tempesta, arriveranno i nuovi abitanti che ripopoleranno il paesino.

Albo Illustrato 2018 - La mia grande famiglia

27 Marzo 2017 - Bologna Children’s Book Fair - Mensione speciale
di Joe Lyward, Ed. Topi Pittori.


Che cos’è una famiglia? Prima o poi tutti, nel tentativo di capirlo, ci siamo persi nei meandri delle parentele, cercando di capire chi è prozio e chi suocero, cos’è un genero o una nuora, chi ha sposato chi, e chi invece appena venuto alla luce, immediatamente diventa zio o nipote di qualcun altro. Il piccolo protagonista di questo libro esilarante accompagnato da un paziente papà cerca di arrampicarsi sul proprio albero genealogico, affrontando di ramo in ramo il complicarsi delle geometrie famigliari, felice di sentirsi parte di un universo tanto grande, vivo e affollato. Fino a un epilogo tenerissimo, che degli affetti mette in luce la calda semplicità.

Giuria 2017/2018 per l'Albo Illustrato: Anna Paola Barracco, Milena Bernardi, Lorenzo Cantatore, Caterina Cardona, Simonetta Fiori, Elisabetta Grigioni, Vinicio Ongini, Nadia Terranova. Presidente Anna Malerba.

© Premio Luigi Malerba - 2019 | Privacy Policy